Squadra Pallanuoto

La pallanuoto è uno sport di squadra acquatico nato nel XIX° secolo. Una partita di pallanuoto vede affrontarsi due squadre, ciascuna delle quali composta da sette giocatori, che possono essere sostituiti nell'arco della partita un numero illimitato di volte. Gli atleti, utilizzando una sola mano (tranne il portiere), devono lanciare un pallone nella porta avversaria il maggior numero di volte possibile e, ogni volta che ciò avviene, si effettua un punto detto gol o rete. Al termine dei 4 tempi di gioco, ciascuno della durata di 8 minuti, alla squadra che ha realizzato il maggior numero di punti viene assegnata la vittoria.
La pallanuoto è uno sport che comporta uno sforzo costante per i suoi praticanti. Il giocatore, difatti, durante una partita esegue alternativamente fasi veloci di accelerazione e decelerazione nella nuotata,nonchè cambi di direzione e gesti tecnici che richiedono precisione e freddezza. La caratteristica che accomuna molti pallanuotisti è la possenza fisica, in quanto nello svolgimento del gioco sono costanti i contatti fisici tra i nuotatori.
Essendo uno sport sviluppatosi dal nuoto, i muscoli esercitati in questa disciplina sono i medesimi dell'attività originaria. Rispetto al nuoto, tuttavia, lo sforzo è maggiormente concentrato nel busto e negli arti inferiori. Il praticare la pallanuoto migliora notevolmente la capacità polmonare e favorisce un potenziamento della coordinazione motoria.

La nostra scuola nuoto offre l'opportunità a tutti i bambini under 13 e under 15 di apprendere i rudimenti essenziali e le tecniche basilari della pallanuoto, esaltando i principi fondamentali di tale gioco, quali la correttezza sportiva e l'agonismo, senza trascurare le sane regole di rispetto e convivenza tipiche di uno sport di squadra.